Comune di Vetto

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione biografica

Homepage: https://www.comune.vetto.re.it


Post di Comune di Vetto

Modifica orario Ufficio Anagrafe

A causa di un aggiornamento software, l’ufficio anagrafe del Comune di Vetto dal 17 al 21 giugno avrà un orario ridotto.

Guasti impianti Pubblica Illuminazione

A seguito di scariche elettriche generate dal temporale di martedì 4 giugno scorso nel territorio del Comune di Vetto, si avvisa la cittadinanza che sono stati riscontrati diversi guasti agli impianti di pubblica illuminazione.

I tecnici stanno valutando l’entità dei danni e successivamente si predisporrà un piano per la sistemazione degli impianti.

Ci scusiamo con la cittadinanza per il danno arrecato, sarà cura dell’Amministrazione cercare di ripristinare le condizioni nel minor tempo possibile.

Progetto per il contrasto alle povertà educative e la conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi 2024

Finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo FSE+ dalla Regione Emilia-Romagna, che prevede, per le famiglie con determinate caratteristiche, l’erogazione di un voucher settimanale fino a 100,00 €, per un massimo di 300,00€ complessivi, per l’abbattimento delle tariffe di partecipazione ai centri estivi iscritti nell’apposito elenco distrettuale.

Si rivolge alle famiglie, residenti nei 7 Comuni dell’Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano, di bambini e ragazzi di età compresa dai 3 ai 13, o fino ai 17 anni in caso di ragazzi e ragazze con disabilità certificata, con ISEE (minori) pari o inferiore a € 24.000,00 che frequenteranno uno dei centri estivi ricompresi nell’elenco dei gestori, o un centro estivo che ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” attivo in un altro Comune/Distretto della Regione Emilia-Romagna.

Le famiglie interessate potranno presentare la domanda compilando l’apposito modulo presente in  questa pagina da sabato 01 giugno ed entro il 29 giugno 2024.

Il contributo per la copertura del costo di iscrizione è pari ad un massimo di 300,00 € per ciascun bambino/ragazzo, ed è pari al massimo a 100,00 € a settimana ovvero all’effettivo costo di iscrizione per settimana se lo stesso è inferiore a 100,00€.

Il contributo massimo erogabile non potrà in nessun modo essere superiore al costo effettivamente sostenuto.

In caso di richiesta di eventuali altri contributi/agevolazioni pubbliche e/o private per lo stesso servizio e per il medesimo periodo, la somma dei contributi richiesti (costituita dal contributo comunale e dall’altro contributo/agevolazione pubblico/privato) non potrà essere superiore al costo totale sostenuto.

A seguito della raccolta delle domande, verrà elaborata una graduatoria delle famiglie individuate come possibili beneficiari del contributo. La graduatoria verrà stilata sulla base del valore ISEE, in modo crescente, con priorità, in caso di valore ISEE uguali, alla famiglia con il minore di età inferiore. Della pubblicazione della graduatoria verrà data in formazione tramite invio di  mail ai recapiti indicati in domanda.

ATTENZIONE: il richiedente il contributo deve essere l’intestatario della relativa fattura/ricevuta di pagamento del servizio di centro estivo, pena la perdita del diritto al rimborso.

L’Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano rimborserà direttamente alla famiglia il contributo regionale assegnato, a seguito di apposita istruttoria di verifica sulla documentazione presentata dal gestore di riferimento e previa acquisizione, da parte del genitore beneficiario, di apposita dichiarazione di fruizione o meno di contributi erogati da altri soggetti pubblici e/o privati per la frequenza dei Centri estivi ad integrazione del contributo regionale – “Progetto per la Conciliazione vita – lavoro”.

Dove rivolgersi

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli sportelli sociali del comuni di appartenenza  ai numeri :

COMUNE DI VILLA MINOZZO 0522801122 TASTO 3

COMUNE DI TOANO 0522805110 TASTO  4

COMUNE DI CASTELNOVO NE’ MONTI 0522610232-241, via Roma 14

COMUNE DI VETTO 0522815221, p.za Caduti di Legoreccio 1

COMUNE DI CASINA 0522604722,  p.za IV Novembre

COMUNE DI CARPINETI 0522615016 p.za M. di Canossa 1

COMUNE DI VENTASSO 0522891923 Loc. Cervarezza, P.za Primo Maggio, 3

Allegati:

Eventi estivi 2024

BIKE FEST 2024

DA REDACON:

Le due ruote appassionano grandi e piccoli. Stiamo parlando delle bike da corsa e in particolare delle Mountain bike, le  “ruote grasse”, le MTB. Sabato 25 maggio e domenica 26 maggio 2024, dalle 9 alle 19, presso le piscine Chug-a-Lug Village (località Tizzolo di Vetto), si terrà il primo “Vetto Bike Fest”, patrocinato dal Comune di Vetto e dall’Unione Montana dei Comuni dell’Appennino reggiano. Un festival dedicato al vivere sentieri dell’Appennino.

La manifestazione sarà anche l’occasione per parlare di Appennino reggiano bike, “un progetto di promozione di cicloturismo dell’Unione dei Comuni dell’Appennino reggiano che raccoglie percorsi e servizi dedicati al turismo mountain bike in tutti i comuni dell’Appennino reggiano, che ci vede collaborare dal 2020”, così come spiegano gli organizzatori, due appassionati e semplici cittadini, capaci di mettere insieme un vero e proprio festival. Sono Vanni Grazioli e Gian Luca Legori, rispettivamente presidente e vice-presidente della ASD MTB Vetto.
“Rispetto agli anni in cui organizzavamo raduni giornalieri, che raccoglievano circa un centinaio di persone, quest’anno abbiamo deciso di cambiare tipologia di manifestazione” – spiegano Legori e Grazioli.

“Saranno due giorni dedicati alla mountain bike, con la collaborazione dei negozianti della provincia di Reggio Emilia. Si avrà l’opportunità di testare le ultime novità del settore grazie ai bike test proposti dai migliori negozi di Reggio Emilia e non, provando le biciclette e componenti su trails appositamente progettati per mettere alla prova le loro caratteristiche. Si potrà poi visitare l’esposizione di prodotti per la mountain bike, dall’abbigliamento tecnico alle ultime innovazioni in termini di wrapping e componenti speciali”.

Per l’occasione Vanni Grazioli ha rispristinato la suggestiva sentieristica vettese, prevedendo un trail tabellato che condurrà attraverso paesaggi mozzafiato. A richiesta anche la possibilità di partecipare ad escursioni guidate, con accompagnatori MTB. Tra un test e l’altro si potranno gustare piatti della tradizione ma ci sarà anche la possibilità di fermarsi con il camper, il tutto sempre al Chug-a-Lug Village.
Per i test bike è richiesta la registrazione online obbligatoria (https://www.endu.net/events/id/91767). Iscrizione gratuita.