Novità

Novità dal Comune di Vetto (RE)

Esercizio del diritto di voto per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia da parte di cittadini dell’U.E. residenti in Italia

europaLa Prefettura di Reggio Emilia Ufficio Territoriale del governo, ha comunicato con nota n. 0598/2014 la metodologia per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo da parte dei cittadini stranieri residenti in Italia. Di seguito gli allegati da compilare e consegnare all’Ufficio Anagrafe del Comune di Vetto.

 

 

pdfAllegato A francese

 

 

pdfAllegato A tedesco

 

 

pdfAllegato A inglese

 

 

pdfAllegato A italiano

 

 

pdfAllegato B italiano-tedesco

 

Ordinanza 83/2013

Protezione CivileContributi da parte della Protezione Civile della Regione Emilia Romagna per eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei mesi di marzo e aprile 2013 e tromba d’aria del 3 maggio 2013 nei Comuni del territorio della Regione Emilia-Romagna.

Link: http://www.protezionecivile.emilia-romagna.it/aree-tematiche/piani-di-messa-in-sicurezza/rischio/scheda-36-eccezionali-eventi-atmosferici-marzo-aprile-e-maggio-2013

Contributi per interventi di prevenzione e mitigazione del rischio sismico su edifici privati

indexSi rende noto che è possibile presentare richiesta di incentivo per “Interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, o , eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati” nei quali, alla data di pubblicazione della O.C.D.P.C. n. 52/2013 (28/02/2013), oltre i due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari sono destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, e/o all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva.

Allegati:

BANDO sisma privati (1)

OCDPC_N_52_20_febbraio_2013 (1)

LineeGuida_OCDPC52

Modulo_Allegato 4

Vetto: bando per contributi per superamento delle eccezionali avversità atmosferiche marzo–aprile scorsi

polizza-casa_2587848_687003Ricognizione dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture pubbliche e private danneggiate, nonchè dei danni subiti dalle attività economiche e produttive, dai beni culturali e dal patrimonio edilizio per il superamento dell’emergenza determinatasi a seguito delle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei mesi di marzo e aprile 2013 e il giorno 3 maggio 2013 nei comuni del territorio della Regione Emilia Romagna.

 

Il sindaco di Vetto Sara E. Garofani rende noto che, a seguito degli eccezionali eventi atmosferici di marzo-aprile scorsi e della tromba d’aria del 3 maggio sempre di quest’anno, la presidenza del Consiglio dei ministri ha emanato ordinanza del capo del Dipartimento della protezione n. 130/2013 la quale dispone di individuare e quantificare, attraverso l’attività di ricognizione, il fabbisogno finanziario per il ripristino anche di immobili privati ad uso abitativo e dei beni immobili ad uso produttivo, danneggiati in conseguenza degli eventi atmosferici suddetti. La ricognizione degli interventi deve essere effettuata mediante l’utilizzo delle schede B e C allegate all’ordinanza.

Si ricorda che tali schede devono essere debitamente compilate e presentate al protocollo del Comune di Vetto, entro e non oltre il 31.12.2013.

Si evidenza che ai sensi dell’art.4 – comma 5 dell’OPDPC n.130/2013, la ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ristoro degli stessi. Sono escluse dall’attività di ricognizione dei danni le sole imprese agricole per le quali tale ricognizione è già stata effettuata ai sensi del D.Lgs.vo 102/2004.
L’ordinanza, l’allegato tecnico , le schede e le corrispondenti tabelle riepilogative sono disponibili sul sito internet della Regione Emilia-Romagna – Protezione Civile
all’indirizzo:http://www.protezionecivile.emilia-romagna.it/aree-tematiche/piani-dimessa-in-sicurezza/rischio/scheda-36-eccezionali-eventi-atmosferici-marzo-aprile-emaggio-2013

L’ufficio tecnico comunale di Vetto si rende disponibile per qualsiasi ulteriore chiarimento in merito.

Allegati:

OCDP 130 del 22 novembre 2013

BANDO

Notte bianca di Natale

A3 nuovo copiaIl giorno SABATO 21 DICEMBRE 2013  si terrà la 4^ edizione della Notte bianca di Natale.

Dalle ore 16.00 lungo le strade e le piazze del paese animazioni itineranti con “Altra Musica”, degustazioni di prodotti tipici offerte dai commercianti, la carrozza di Babbo Natale e tanto altro.

Programma: volantino A4 nuovo