Comune di Vetto

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione biografica

Homepage: https://www.comune.vetto.re.it


Post di Comune di Vetto

Messa in sicurezza SP513r

Un progetto di messa in sicurezza e razionalizzazione della Sp 513R nel Vettese, 9 interventi da realizzare in più annualità  per una spesa complessiva di 4,6 milioni di euro, 600.000 dei quali per il primo, il più urgente, destinato a eliminare l’insidioso tornante del Caradello. “E’ l’oggetto dello studio complessivo che i tecnici della Provincia di Reggio Emilia, d’intesa con il Comune di Vetto, hanno predisposto per risolvere alcuni punti critici di una strada a valenza regionale, tanto da rientrare tra quelle che abbiamo ereditato a inizio millennio da Anas, e per realizzare il quale stiamo lavorando anche per ottenere un’ulteriore, fondamentale collaborazione finanziaria da parte della Regione Emilia-Romagna”, spiega il presidente della Provincia, Giorgio Zanni.   

Tutti e nove gli interventi sono previsti a nord dell’abitato di Vetto, in particolare nell’ultimo tratto di Sp 513R che sale da San Polo. “E’ un piano che si attendeva da tempo e che finalmente, nei prossimi anni, potrà trovare esecuzione – commenta il sindaco di Vetto, Fabio Ruffini – si tratta di interventi particolarmente importanti perché destinati a rendere più sicuro e scorrevole il traffico a beneficio dei pendolari, delle attività economiche, ma anche dei turisti, considerando che la Sp 513R è una via di accesso fondamentale anche alla zona artigianale di Ramiseto e al Parmense”.

“L’intervento più urgente riguarda la rettificazione di un tornate particolarmente insidioso, quello del Caradello, per una spesa di 600.000 euro, un’opera per la quale abbiamo chiesto una compartecipazione alla Regione Emilia-Romagna”, spiega il consigliere provinciale delegato alle Infrastrutture, Andrea Carletti.

“Sempre dalla Regione stiamo attendendo buone notizie anche per la sistemazione definitiva della frana in località Cantoniera, che hanno visto già realizzati importanti lavori sulla Sp513”, conclude il sindaco Ruffini.

All’alba vincerò

Piano regionale di contrasto al gioco di azzardo patologico: Arriva anche in Appennino Reggiano lo spettacolo “All’alba vincerò”
Dopo il grande successo riscosso in molteplici comuni della Regione Emilia Romagna e non solo, Antonietta Centoducati e Ovidio Bigi portano il loro spettacolo nel nostro territorio. Si tratta di una commedia costruita su storie reali di giocatori che al contempo diverte e fa riflettere. Durante la serata è previsto il contributo di Enrico Malferrari, esperto di gioco d’azzardo patologico e operatore della Cooperativa Papa Giovanni XXIII.
Lo spettacolo rientra tra le azioni pubbliche rivolte ai cittadini finalizzate a promuovere la consapevolezza rispetto ai rischi connessi al gioco d’ azzardo previste nel Piano locale di contrasto al Gioco di azzardo patologico. Lo spettacolo è gratuito ed è adatto ad un pubblico di adulti e giovani adulti


Warning: Creating default object from empty value in /home2/vettocom/public_html/wp-includes/comment-template.php on line 1067

Tavolo Tecnico Enza

In data 5 giugno 2018 è stato firmato il documento per condividere le esigenze del territorio ed individuare le possibili soluzioni per contrastare le situazioni di carenza idrica nel bacino del fiume Enza

Corso di potatura sul campo

L’Amministrazione Comunale di Vetto, nel proseguire l’attività di divulgazione riguardante tematiche agronomiche e ambientali, organizza un corso rivolto a tutti gli interessati di “Prove tecniche di potatura sul campo” previsto per il giorno SABATO 2 MARZO dalle 14.30 alle 17.30 direttamente presso il frutteto dell’Azienda Gallerini Claudio a Cereggio di Ventasso.

Allerta Meteo 1 febbraio 2019

Di seguito l’allerta meteo diffuso dalla Protezione Civile per il giorno VENERDI’ 1 FEBBRAIO 2019